menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, presa la banda dei furti in metro: otto arresti, accusati di associazione a delinquere

In manette otto persone, tutte di origini bosniache: sono accusate di furti a turisti in metro

Sceglievano la vittima, quasi sempre un turista. Poi, entravano in azione e scappavano facendo perdere le loro tracce. I loro blitz, però, non sono sfuggiti agli investigatori, che alla fine li hanno fermati. 

Otto persone, tutte di origini bosniache, sono state arrestate dalla polizia con l'ipotesi di reato di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio. La banda è accusata di numerosi furti con destrezza ai danni di turisti in visita a Milano. 

Il territorio di caccia preferito del gruppo, in cui ogni componente aveva un ruolo ben preciso, erano i treni delle linee metropolitane, dove borseggiavano gli ignari viaggiatori. Lì, da veri "specialisti", i ladri riuscivano a portar via alle vittime portafogli con soldi e documenti e poi fuggivano. Aleno fino a quando l'indagine della polizia li ha incastrati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento