Cronaca

Dall'Aler un bando per genitori separati o divorziati. Ma gli alloggi sono solo 14

Le informazioni per partecipare: c'è tempo fino a luglio 2016

Bando Aler per genitori separati o divorziati

Aperto un bando per assegnare appartamenti in via Saponaro 1/A (Gratosoglio) a favore di coniugi separati o divorziati con figli minori e in una condizione di disagio economico. Lo annuncia Aler Milano, proprietaria del palazzo. Inizialmente si tratta di 14 bilocali, ma il bando resterà aperto per altri eventuali alloggi.

Il limite di reddito è di un minimo di 12 mila euro netti nel 2014, fio a 25 mila euro: occorre allegare la dichiarazione fiscale. Il canone di locazione sarà di 200 euro al mese più spese, per una durata di 18 mesi prorogabili una sola volta. Quindi la locazione durerà al massimo tre anni.

Per presentare la domanda, il genitore deve essere separato o divorziato dal 2013, avere figli minori, avere dovuto abbandonare l'abitazione principale e non avere una condizione abitativa idonea a «garantire la continuità del rapporto con i figli minori». Occorre inoltre risiedere o lavorare nella Città metropolitana di Milano (ex provincia). 

Inoltre non si deve essere proprietari o usufruttuari di un'altra abitazione adeguata alle esigenze del nucleo familiare (sempre nella Città metropolitana, esclusa però l'eventuale proprietà o usufrutto della casa in cui risiedono i figli), né avere avuto altri allogi pubblici in assegnazione. Infine occorre non essere stati sfrattati per morosità o avere occupato abusivamente un alloggio popolare negli ultimi cinque anni.

La domanda può essere presentata fino al 18 luglio 2016 all'ufficio protocollo dell'Aler (viale Romagna 26), esclusivamente di persona. Il modulo si può ritirare presso lo stesso indirizzo o scaricare da internet (www.aler.mi.it)

Dunque quattordici appartamenti per tre anni al massimo. Tanto basta perché Antonio Saggese (consigliere regionale della lista Maroni e attivo nell'associazionismo dei padri separati) parli di "un grande atto di civiltà di Regione Lombardia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'Aler un bando per genitori separati o divorziati. Ma gli alloggi sono solo 14

MilanoToday è in caricamento