rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca Inzago

Inzago (Milano), in tredici al bar nonostante i divieti: multa e locale chiuso

A intervenire sul posto la polizia locale, che ha sanzionato titolare e avventori

Incuranti delle norme anti contagio erano in tredici al bar, ma la polizia locale li ha scoperti e multati, oltre a chiudere il locale. L'accaduto nei giorni scorsi a Inzago, hinterland est di Milano. 

Gli agenti sono intervenuti nel café Mocambo di via Marchesi dopo che alcuni cittadini hanno segnalato della musica provenire dal luogo. Una volta sul posto hanno constatato come all'interno vi fossero il titolare e altre dodici persone. A quel punto è scattata la sanzione. 

Il locale è stato chiuso per cinque giorni, come da normativa. Avventori e gestore invece hanno ricevuto una multa di 280 euro ciascuno. A metà novembre anche un bar a Rho (Milano) era stato chiuso per violazione alla normativa anti covid, dopo che per due giorni organizzava affollati aperitivi (all'aperto).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inzago (Milano), in tredici al bar nonostante i divieti: multa e locale chiuso

MilanoToday è in caricamento