rotate-mobile
La decisione / Ronchetto delle Rane / Via Saponaro

Droga e un accoltellato durante una lite: il questore chiude bar a Milano

Gli agenti di Scalo Romana hanno notificato la sospensione della licenza al titolare

Droga, liti con coltelli e pregiudicati. Il questore di Milano, Giuseppe Petronzi, ha decretato la sospensione per 10 giorni del bar tabacchi Campoverde di via Michele Saponaro a Milano. Mercoledì mattina, gli agenti Commissariato Scalo Romana hanno notificato la sospensione al titolare dell'attività. Una decisione presa nell'ambito dell'attività di prevenzione, controllo del territorio e monitoraggio dei locali pubblici milanesi svolta dalla polizia di Stato per contrastare i fenomeni di criminalità, ai sensi dell'articolo 100 del Tulps (Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza).

Dopo vari controlli, stando a quanto riferito dalla questura, il locale è risultato come luogo frequentato da persone con precedenti penali e di polizia. In particolare, lo scorso novembre, gli agenti della polizia di Stato hanno identificato sei clienti di cui quattro con precedenti penali e di polizia anche per reati contro la persona, il patrimonio, la pubblica amministrazione nonché reati in materia di armi.

Chiuso bar via Saponaro

A gennaio, gli agenti sono intervenuti nel bar per una lite tra clienti. Una delle persone coinvolte ha riportato un taglio alla mano e ferite al volto. A febbraio invece i poliziotti, durante un controllo, hanno notato un uomo uscire dal bagno e, alla vista degli agenti, ha tentato subito di rientrarci. Nella circostanza l'uomo, gravato da precedenti per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, è stato fermato e trovato con 205 euro in banconote di piccolo taglio e di 3,2 grammi di cocaina suddivisa in otto involucri. È stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e un accoltellato durante una lite: il questore chiude bar a Milano

MilanoToday è in caricamento