Cronaca Corsica / Via Giancarlo Sismondi, 53

"Ritrovo di pregiudicati, luogo di spaccio e aperto nonostante il covid": chiuso il Bar Primavera

Il provvedimento del questore, che ha sospeso la licenza al locale, sarà valido per i prossimi 10 giorni

Repertorio

Il Bar Primavera di via Sismondi, periferia est di Milano, è stato chiuso dalla polizia. A motivare il provvedimento, che avrà durata di dieci giorni a partire dal 21 luglio, diverse irregolarità.

"La sospensione della licenza - si legge in una nota della questura -  si è resa necessaria in quanto, a seguito di controlli effettuati da ottobre 2019 a oggi, l'esercizio commerciale è risultato frequentato da numerosi soggetti con precedenti penali e di polizia. Il titolare era già stato arrestato nel 2019 dopo che aveva organizzato all'interno del bar un'attività illecita di spaccio di sostanze stupefacenti".

Lo scorso febbraio, perdipiù, gli agenti avevano sanzionato il titolare per non aver rispettato la chiusura del bar durante l'emergenza coronavirus. Il provvedimento di sospensione della licenza è stato notificato al locale martedì.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ritrovo di pregiudicati, luogo di spaccio e aperto nonostante il covid": chiuso il Bar Primavera

MilanoToday è in caricamento