menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto la polizia

Sul posto la polizia

Via Imbonati: 25enne dà in escandescenze con una catena

Un tunisino di 25 anni si è chiuso nel bagno di un bar armato di catena

Un tunisino di 25 anni si è chiuso nel bagno di un bar armato di catena e, arrivati gli agenti di polizia, li ha aggrediti anche con calci e pugni fino all'arresto.

E' accaduto in via Imbonati, la scorsa notte. Nessun poliziotto è rimasto ferito, il nordafricano è invece stato portato al pronto soccorso del Fatebenefratelli in forte stato di agitazione e si attendono i riscontri dei rilievi fotosegnaletici per conoscere suoi eventuali precedenti.

La segnalazione alle forze dell'ordine è giunta attorno alle 23.30, per una lite tra più persone, giunti sul posto, però, gli agenti hanno trovato il tunisino chiuso in bagno con la catena e con fare aggressivo. Anche in questura il giovane ha continuato ad opporre resistenza, l'accusa è di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento