Cronaca Corvetto / Via Nicolò Barabino

Si accoltella davanti al figlio 12enne

È successo in via Barabino (zona Corvetto) nel pomeriggio di venerdì 28 giugno. A chiamare i soccorsi è stato il figlio 12enne

È stato ricoverato in gravi condizioni al Policlinico l’uomo di 49 anni che si è provocato diverse ferite con un coltello nel bagno di casa sua, in via Barabino a Milano (zona Corvetto), nel pomeriggio di venerdì 28 giugno.

Tutto è accaduto intorno alle 17. A chiedere l’intervento del 112 è stato il figlio 12enne. Sul posto sono intervenuti sia i sanitari del 118 che i carabinieri del nucleo radiomobile. Per immobilizzare il 49enne i militari hanno utilizzato il taser e successivamente lo hanno affidato alle cure del 118 che lo ha trasportato in codice rosso al pronto soccorso del Policlinico. Le sue condizioni sono delicate.

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 324 011 7252 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si accoltella davanti al figlio 12enne
MilanoToday è in caricamento