rotate-mobile
L'ispezione

Organizza festa con balli nel bar, denunciata per violazioni penali

Il locale è stato ispezionato dai carabinieri, che hanno trovato diverse irregolarità

Aveva trasformato per una sera il suo bar in un locale per ballare, ma non disponeva della licenza prescritta e i carabinieri l'hanno denunciata. E' successo sabato sera a Lardirago, in provincia di Pavia, tra il capoluogo e Melegnano. 

I carabinieri sono intervenuti sabato presso il bar gestito da una donna di 41 anni, insieme al nucleo ispettorato del lavoro e al nucleo antisofisticazione. I militari hanno verificato l'assenza della licenza e della comunicazione al Comune per l'organizzazione della 'serata danzante', accompagnata da emissioni sonore disturbanti per i residenti. La verifica complessiva del locale ha portato a rilevare varie violazioni di tipo penale sulla sicurezza sui luoghi di lavoro come la mancata nomina dei responsabili della sicurezza, la mancata visita medica dei lavoratori e la mancata redazione del documento di valutazione dei rischi.

Rilevate criticità anche in materia sanitaria: la 41enne è stata denunciata e sanzionata per quasi 10mila euro di multa. Inoltre i carabinieri hanno inoltrato all'Ats di Pavia una richiesta di sospensione dell'attività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Organizza festa con balli nel bar, denunciata per violazioni penali

MilanoToday è in caricamento