Cronaca

Aveva 1 milione e mezzo di euro di droga in auto: arrestato insospettabile barista

E' il tesoro che un ex barista incensurato di 37 anni custodiva in un box, a Milano, probabilmente un 'favore' - secondo quanto riportano le forze dell'ordine - fatto per saldare un debito di 7mila euro

La droga ritrovata

Aveva un immenso "tesoro" di droga: quasi cinque chili di cocaina pura e 18mila pasticche di ecstasy per un valore commerciale all'ingrosso di oltre un milione e mezzo di euro (qui il video della scoperta).

E' il tesoro che un ex barista incensurato di 37 anni custodiva in un box, a Milano, probabilmente un 'favore' - secondo quanto riportano le forze dell'ordine - fatto per saldare un debito di 7mila euro. Gli agenti del commissariato Lambrate lo hanno arrestato il 24 ottobre scorso dopo aver scoperto nel suo appartamento in via Golfo delle Arance 42 grammi di hashish sul tavolo e una scrittura privata relativa all'affitto di un box in via Corti.

Qui, occultato nel pannello posteriore dell'auto della madre, gli agenti hanno trovato la droga confezionata e pronta per il trasporto. R. C. non aveva le chiavi del box tre piani sotto terra e infatti e' stato necessario forzare la porta. Cio' confermerebbe che il 37enne era parte di un grosso giro di spaccio con l'Olanda. I poliziotti hanno trovato la droga grazie a un agente con un passato da carrozziere che ha scoperto gli involucri battendo sulla portiera. Quando hanno tirato fuori la droga l'arrestato gli ha fatto i complimenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva 1 milione e mezzo di euro di droga in auto: arrestato insospettabile barista

MilanoToday è in caricamento