menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione centrale

La stazione centrale

Stazione centrale: arrivano le barriere ai binari, entra solo chi ha biglietto

Inoltre, volantini e cartelloni inviteranno i passeggeri alla massima attenzione e a come prevenire gli scippi

Alla Stazione Centrale torneranno gli accessi ai binari soltanto per i possessori di biglietti. Esattamente come a Roma. L'annuncio è stato dato durante la campagna informativa 'Stai Attento! Fai la differenza', promossa dal gruppo Fs e dalla Polizia ferroviaria.

Inoltre, volantini e cartelloni inviteranno i passeggeri alla massima attenzione e a come prevenire gli scippi.

Anche a Milano saranno installate delle barriere presidiate dal personale Fs e dagli agenti di polizia. Barriere che alcuni anni fa erano state installate sotto le arcate di accesso creando non pochi problemi. Il nuovo modello sarà studiato - ed è questa la prima novità - con la Sovrintendenza in modo da tutelare anche dal punto di vista architettonico il bene storico Centrale. Escluse, al momento, le altre stazioni milanesi dell’Alta velocità, Porta Garibaldi e Rogoredo.

Stazioni di nuova concezione, Porta Garibaldi e Rogoredo hanno accessi sotterranei ai binari. "L’obiettivo - spiega Franco Fiumara, direttore centrale Protezione di Fs - è aumentare la sicurezza e la vivibilità della stazione. Per questo escludiamo i tornelli elettronici, ipotesi bellissima ma di difficile gestione perché facilmente aggirabili e perché abbiamo 18 tipi di biglietti differenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento