L'assessore Bisconti: "Mai più piazza Duomo per i motori"

La prima gara a traslocare (in piazza Castello) sarà, all'inizio del 2013, la storica Befana del motociclista, poi toccherà alla Milano - Sanremo

Il comune non intende più concedere piazza del Duomo per eventi che, in un modo o nell'altro, hanno a che fare con i motori. Si inizia con la Befana del motociclista, che nel 2013 partirà da piazza Castello anziché, come nelle scorse 46 edizioni, dal Duomo. E' Chiara Bisconti, assessore della giunta Pisapia, a spiegare il senso della decisione. "Durante la giunta Moratti la piazza è stata trasformata in un suk con bancarelle e qualunque genere d'iniziative", afferma la Bisconti.

La scelta di piazza Castello è condivisa dall'organizzatore della Befana del motociclista, ovvero il moto club Ticinese. Ma non sarà questo l'unico evento che dovrà "traslocare": già si parla della Milano-Sanremo con auto d'epoca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento