rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Cassazione: Berlusconi assolto

Silvio Berlusconi è stato assolto in via definitiva dall'accusa di prostituzione minorile e concussione

Silvio Berlusconi è stato assolto in via definitiva dall'accusa di prostituzione minorile e concussione. La Cassazione, dopo una camera di consiglio durata nove ore, ha confermato la sentenza di secondo grado con cui l'ex Cavaliere era stato assolto dalle accuse, dopo la condanna a sette anni in primo grado.

La Cassazione ha quindi rigettato il ricorso del procuratore generale milanese Pietro De Petris. In udienza il pg della Cassazione aveva chiesto l'annullamento dell'assoluzione.

Condannato in primo grado a 7 anni, era stato assolto in appello.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassazione: Berlusconi assolto

MilanoToday è in caricamento