Cronaca Cascina Gobba / Via Olgettina

Berlusconi resta al San Raffaele, chiesto il legittimo impedimento

L'avvocato generale di Milano Laura Bertolé Viale ha chiesto invece una visita fiscale per accertare il reale stato di salute del cavaliere

Berlusconi in una visita al San Raffaele (foto Tm News/Infophoto)

Come è stato annunciato venerdì dai difensori di Silvio Berlusconi sabato mattina hanno presentato una richiesta di rinvio per legittimo impedimento dovuto a problemi di salute del processo in appello Mediaset sostenendo per altro che l'ex premier sarà ricoverato al San Raffaele fino a lunedì prossimo.

L'avvocato generale di Milano Laura Bertolé Viale ha chiesto invece una visita fiscale per accertare il reale stato di salute del cavaliere. I giudici sono in camera di consiglio.

Per Silvio Berlusconi il pg aveva chiesto la conferma della condanna di primo grado a quattro anni di carcere per frode fiscale.

Silvio Berlusconi è ancora ricoverato all'ospedale San Raffaele di Milano per l'infiammazione agli occhi che l'ha colpito, l'uveite.

Secondo quanto si apprende dall'ospedale, alle 12.30 il primario di Oftalmologia dell'ospedale, Francesco Bandello, parlerà ai giornalisti per spiegare le condizioni dell'ex presidente del consiglio e per dire se il ricovero continuerà o meno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlusconi resta al San Raffaele, chiesto il legittimo impedimento

MilanoToday è in caricamento