Berlusconi al pm: "Una delle olgettine tentò di ricattarmi per un milione di euro"

L'ex premier conferma quanto già raccontato in un esposto contro Giovanna Rigato, ex Gf6 e showgirl

Silvio Berlusconi (Infophoto)

«Quell'olgettina voleva un milione di euro». Così Silvio Berlusconi, ex premier, al pm di Milano Tiziana Siciliano. Berlusconi è stato ascoltato come parte offesa in seguito ad un suo espsto nel quale denunciava di essere stato vittima di una tentata estorsione da parte di una delle ragazze che avevano partecipato alle "cene eleganti" ad Arcore.

"Cene eleganti" che celavano, secondo la procura, prestazioni sessuali a pagamento, anche se dall'accusa di prostituzione minorile (per la 17enne Karima El Mahorug, in arte Ruby) Berlusconi è stato assolto in cassazione per ignoranza incolpevole dell'età. Da quel processo (sopranominato "Ruby", dal nome della più famosa delle protagoniste), oltre ad un "Ruby Bis", è recentemente stato avviato anche il procedimento "Ruby Ter", in cui una serie di persone, tra cui lo stesso ex presidente del consiglio, è imputata per corruzione di testimone. In pratica, secondo l'accusa, Berlusconi avrebbe pagato il "silenzio" di alcune testimoni del caso Ruby nel processo principale.

Il contrattacco di Berlusconi, come detto, in un un esposto nel quale il leader di Forza Italia ha denunciato il tentativo di estorsione di Giovanna Rigato, che avrebbe chiesto un milione di euro minacciando che, altrimenti, avrebbe cambiato la versione fornita ai magistrati e avrebbe anche rilasciato interviste ai media sull'argomento. Berlusconi, ascoltato dal pubblico ministero il 23 febbraio, ha confermato il tentativo di ricatto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Rigato era stata sentita dal pm Tiziana Siciliano nell'autunno del 2016, dopo l'esposto di Berlusconi. Rigato, classe 1981, originaria di Vittorio Veneto (Treviso), ha esordito in tv come ballerina, poi ha partecipato alla sesta edizione del Grande Fratello, a Buona Domenica e a Questa Domenica. Nel 2006 si è laureata in relazioni pubbliche e nel 2008 è diventata giornalista pubblicista. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento