rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Legali Berlusconi: "La Conceicao contraddice sé stessa"

Dura replica di Ghedini e Longo all'intervista rilasciata a L'Espresso dalla brasiliana: "Quando Ruby era ad Arcore, lei non c'era. E dice cose diverse da quelle dette ai giudici"

Dopo l'intervista a "L'Espresso" di Michelle Conceicao, non si fanno attendere le reazioni dei legali di Silvio Berlusconi. La brasiliana aveva dichiarato tra l'altro di avere visto Ruby appartarsi con Berlusconi e ricevere, in cambio, del denaro, e aveva aggiunto di sentirsi in pericolo finché è l'unica a voler parlare.

Longo e Ghedini hanno replicato che queste dichiarazioni sono "contraddette non soltanto da tutte le testimonianze e dalle stesse dichiarazioni di Karima El Mahroug (Ruby, n.d.r.), ma proprio da quanto già affermato dalla stessa Conceicao di fronte all'autorità giudiziaria". I legali hanno aggiunto che la Conceicao non ha "mai partecipato alle serate ad Arcore" e hanno dichiarato che l'intervista "si inserisce in una campagna stampa diffamatoria".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legali Berlusconi: "La Conceicao contraddice sé stessa"

MilanoToday è in caricamento