rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Corso Garibaldi, aggredito Bettarini che mette in fuga rapinatori

L'ex calciatore di serie A, Stefano Bettarini, ha messo in fuga la scorsa notte due rapinatori che hanno tentato di rubargli l'orologio minacciandolo con una pistola. L'episodio in corso Garibaldi, in piena notte

L'ex calciatore di serie A, Stefano Bettarini, ha messo in fuga la scorsa notte due rapinatori che hanno tentato di rubargli l'orologio minacciandolo con una pistola. L'episodio è avvenuto verso le 2, davanti al civico 55 di corso Garibaldi, a Milano.

Il custode di un palazzo vicino ha chiamato il 113 denunciando tre persone che si azzuffavano in strada. Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato Bettarini - ora conduttore televisivo ed ex marito di Simona Ventura - che ha raccontato l'accaduto: due uomini con accento napoletano gli si sono avvicinati intimandogli con una pistola di consegnare loro l'orologio; il 39enne ha reagito e li ha messi in fuga.

L’ex terzino della Fiorentina è stato portato immediatamente al pronto soccorso dell’ospedale Fatebenefratelli con una lieve ferita al volto, ma ha deciso non farsi refertare. La notizia viene riportata dall'Agi.

Immagine tratta da Gossip.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Garibaldi, aggredito Bettarini che mette in fuga rapinatori

MilanoToday è in caricamento