rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Rubata la cara e vecchia "Graziella"? Col Comune potresti ritrovarla

Dall'altro giorno è possibile cercare sul sito del Comune la propria bicicletta tra le 35 sequestrate la settimana scorsa alla Fiera di Sinigaglia, storico "punto d'incontro" di ricettazione

Sabato scorso la polizia locale ha sequestrato 35 biciclette “di dubbia provenienza” alla Fiera di Senigallia. Il racket di biciclette rubate nello storico mercato milanese, inutile nasconderlo, è sotto gli occhi di tutti ormai da anni. Ma la nuova amministrazione sembra intenzionata ad iniziare una battaglia contro questo fenomeno e a riconsegnare le biciclette ai legittimi proprietari.

QUI LE FOTO DELLE BICICLETTE RUBATE

Dall'altro giorno infatti è possibile cercare sul sito del Comune la propria bicicletta tra le 35 sequestrate la settimana scorsa. Come? Grazie alle fotografie scattate a tutte le bici confiscate, e catalogate, da parte delle forze dell’ordine. Se di recente vi hanno rubato la bicicletta, è molto probabile che sia finita in Senigallia per essere rivenduta, ed è altrettanto probabile – purtroppo - che qualcuno ve l’abbia già comprata.

Ma ciliccando su questo link potrete cercare la vostra e - se siete fortunati - riottenerla. Resta da capire come farete a dimostrare alla polizia locale che quella è proprio la vostra bici, visto che l’annoso problema della mancanza di documenti di proprietà, targhe e numeri di telaio non è ancora stato risolto. Ma se riuscirete a fornire prove sufficienti, il Comune ve la ridarà indietro. Intanto vi diamo due consigli per il futuro: compratevi una catena da moto e scattate delle foto ai “segni particolari” della vostra bici. Potrebbero sempre tornare utili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubata la cara e vecchia "Graziella"? Col Comune potresti ritrovarla

MilanoToday è in caricamento