Milano, 'gioielli finti' nei negozi del centro: scoperta maxi frode da 450mila euro

I bijoux contenevano anche metalli potenzialmente pericolosi. A sventare la truffa la guardia di finanza

'Bijoux di scarso valore' spacciati per preziosi e venduti in alcuni negozi del centro. È una maxi frode da 450mila euro nel settore della bigiotteria quella sventata dalla guardia di finanza di Milano.

La maxi frode ai danni dei clienti

Coordinati dalla procura locale, i militari hanno scoperto che alcune società riconducibili a cittadini stranieri truffavano i clienti vendendo loro in alcuni esercizi del centro città articoli di bigiotteria con una composizione dichiarata diversa da quella effettiva, nonché gioielli in argento dalla composizione significativamente differente rispetto al titolo dichiarato.

I 'finti gioielli ' si trovavano in vendita senza le marchiature previste a garanzia dell’autenticità dei prodotti. Inoltre, come emerso grazie ad analisi di laboratorio su campioni, alcuni bijoux in argento contenevano quantità di nichel e cadmio, rispettivamente fino a 31 e 4mila volte superiori ai limiti normativi consentiti, risultando potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori.

Le indagini, condotte tra l’aprile 2019 e il novembre 2020, si sono concluse con la denuncia a piede libero di tre persone, ritenute responsabili dei reati di contraffazione e frode in commercio, e con il sequestro di quasi 200mila articoli in argento e oltre 26mila articoli di bigiotteria, per un valore complessivo pari a circa 450 mila euro, nonché con il sequestro amministrativo di quasi 300mila articoli di bigiotteria per violazioni al codice del consumo.

Nonostante la frode particolarmente articolata, le fiamme gialle sono riuscite a ricostruire la provenienza e la rete illecita di distribuzione dei monili, i quali una volta acquisiti dagli indagati, venivano immediatamente messi in vendita in numerosi negozi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, file e corse per le scarpe della Lidl (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento