Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Dramma a Vimercate, mangia un acino di uva e sta male: bimba di tre anni muore soffocata

La piccola era stata portata all'ospedale Buzzi di Milano, ma non c'è stato nulla da fare

La disperata corsa in ospedale e l'immediato intervento dei medici. Poi, le condizioni che precipitano di nuovo e la morte, inevitabile. A causa di un acino d'uva.

Una bambina di tre anni di Vimercate è morta lunedì sera all'ospedale Buzzi di Milano. Lì la piccola era arrivata dopo un primo ricovero al pronto soccorso della cittadina brianzola avvenuto verso le 16.30 di lunedì. 

Secondo quanto riportato sul referto medico, la piccola - accompagnata in ospedale dal papà - era già in arresto cardiocircolatorio quando è giunta nella struttura sanitaria. In ospedale sono state effettuate tutte le manovre di rianimazione e l'equipe medica insieme all'otorino è riuscita a liberare le vie respiratorie ostruite da un acino d'uva, che la bimba aveva mangiato prima di stare male.

Pochi minuti dopo il cuoricino della bambina avrebbe ripreso il battito e lei sarebbe stata trasferita d'urgenza all'ospedale Buzzi di Milano. Lì, lunedì sera, è avvenuto il decesso. I genitori della piccola hanno acconsentito all'espianto degli organi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma a Vimercate, mangia un acino di uva e sta male: bimba di tre anni muore soffocata

MilanoToday è in caricamento