Milano, ragazzina di dodici anni 'scomparsa' in metro: annunci nelle stazioni per ritrovarla

Stava andando a scuola con la madre, che l'ha persa di vista. È stata trovata poco dopo

La mamma l'ha persa di vista un attimo e lei è sparita. Così, è iniziata una ricerca a tappeto, in tutte le stazioni, che fortunatamente poco dopo ha dato i suoi frutti. 

Mattinata di paura quella di martedì in metropolitana a Milano, dove una ragazzina di dodici anni - una giovane cinese - è "scomparsa" mentre andava a scuola. La studentessa, stando a quanto appreso, era insieme a sua madre nella fermata di Romolo, sulla M2, poco prima delle nove: lì lei sarebbe salita sul treno, mentre la donna sarebbe rimasta in banchina. 

A quel punto, la mamma si è immediatamente rivolta agli uomini dell'Atm, che hanno a loro volta allertato la Polfer. In tutte le stazioni sono stati diffusi annunci per ritrovare la giovane, che - secondo quanto finora ricostruito - poco dopo è scesa dal treno e ha preso la metro in direzione opposta, cercando di tornare verso casa. 

Poche stazioni prima di Romolo, la 12enne è stata riconosciuta da un amico di famiglia, che l'ha fermata e ha telefonato alla madre. Le due si sono così rincontrate proprio a Romolo. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

  • Attimi di apprensione da Ikea: "Scatta allarme di evacuazione e fanno uscire tutti dallo store"

Torna su
MilanoToday è in caricamento