Cronaca

Cade da uno scivolo in asilo e batte la testa: bimbo di 2 anni in ospedale in codice rosso

Il piccolo, dopo la caduta, ha vomitato ed è stato portato in ospedale. L'accaduto

Foto repertorio

Avrebbe messo male il piedino e sarebbe caduto sul pavimento, battendo la testa. Poco dopo, mentre arrivavano i suoi genitori e i soccorritori, avrebbe vomitato, convincendo così tutti a portarlo al pronto soccorso. 

Mattinata di paura in un asilo nido di Cernusco sul Naviglio, dove - verso le 10 - un bambino di poco più di due anni è rimasto ferito mentre giocava su uno scivolo all'interno della struttura. Il piccolo, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe caduto mentre saliva i gradini che portano alla discesa del giocattolo e avrebbe battuto la testa a terra. I maestri, dopo aver soccorso il bimbo, hanno allertato i genitori e il 118, che ha inviato sul posto un'ambulanza in codice giallo. 

Poco dopo, però, la piccola vittima ha iniziato a vomitare, con ogni probabilità proprio per il trauma cranico riportato. A quel punto, i soccorritori hanno deciso di trasferirlo al pronto soccorso del San Gerardo di Monza in codice rosso, quello di massima gravità, per tutti gli accertamenti e i controlli del caso. 

Il bimbo, secondo quanto si apprende, non ha comunque mai perso conoscenza ed era sveglio e vigile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da uno scivolo in asilo e batte la testa: bimbo di 2 anni in ospedale in codice rosso

MilanoToday è in caricamento