Cronaca Dergano / Via Conte Verde

Milano, bimbo di 4 anni cade dalla finestra di casa mentre gioca col fratellino: è grave

Il dramma venerdì sera in via Conte Verde, zona Dergano. Il piccolo era col fratellino

Foto repertorio

Prima, i giochi e le risate con il fratellino di qualche anno più grande. Poi, l’attimo di distrazione, il volo e la disperata corsa verso l’ospedale. 

Dramma venerdì sera in via Conte Verde, zona Dergano a Milano, dove un bimbo di quattro anni è caduto dalla finestra di casa dei suoi nonni, che si trova al primo piano del condominio al civico 23. 

Secondo quanto ricostruito dalla Questura, il piccolo - figlio di genitori cinesi, ma nato a Milano - stava giocando insieme al fratellino di un anno più piccolo e, dopo essersi sporto, ha perso l’equilibrio ed è precipitato nel vuoto, facendo un volo di circa tre metri. 

Nell’impatto con l’asfalto, molto violento, il bimbo ha riportato un grave trauma cranico e una commozione cerebrale. Soccorso da un’ambulanza e un’auto medica del 118, il bambino è stato trasportato all’ospedale Niguarda in codice rosso, dove si trova tuttora ricoverato in prognosi riservata. 

Le sue condizioni sono gravi - le ferite che ha riportato nella caduta sono importanti -, ma al momento dell’arrivo al pronto soccorso era sveglio e quasi del tutto cosciente: per questo non dovrebbe essere in pericolo di vita.

I nonni, hanno accertato i poliziotti intervenuti sul posto, erano presenti in casa, ma erano all’interno dell’abitazione e quindi non hanno potuto fare nulla per evitare la tragedia.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, bimbo di 4 anni cade dalla finestra di casa mentre gioca col fratellino: è grave

MilanoToday è in caricamento