Cronaca

Si sporge per salutare gli amici e precipita: morto bimbo di 10 anni

L'incidente è avvenuto domenica sul monte Legnone, nel versante lecchese. Il piccolo, di nazionalità tedesca, è precipitato per diversi metri, morendo sul colpo. Inutile l'intervento dell'elisoccorso

Per il bimbo non c'è stato nulla da fare - Repertorio

Avrebbe voluto salutare gli amici che lo stavano seguendo nel sentiero. Si sarebbe sporto per fare ciao con la mano e non si sarebbe accorto di quel precipizio. 

Dramma domenica mattina sul versante lecchese del monte Legnone, dove un bimbo tedesco di dieci anni è morto dopo essere precipitato per diversi metri. 

Il corpo del piccolo, racconta LeccoToday, è stato trovato in un canalone a ridosso della croce, precisamente nella zona "Cà de Legn". Tempestivi, ma inutili i soccorsi, che erano intervenuti anche con un elisoccorso da Sondio: per il bimbo non c’è stato nulla da fare. 

Secondo le prime frammentarie informazioni emerse, il bambino, durante un'escursione, si sarebbe sporto sul ciglio del sentiero per salutare alcuni amici visti in un punto sottostante e avrebbe perso l'equilibrio, precipitando.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno effettuato tutti gli accertamenti necessari. Il cadavere del bimbo è stato trasportato all’ospedale di Sondio a disposizone dell’autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sporge per salutare gli amici e precipita: morto bimbo di 10 anni

MilanoToday è in caricamento