Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Il dramma martedì in una casa di Pero. I genitori hanno tentato di salvare il piccolo

Tragedia a Pero, dove un bimbo di cinque anni è morto soffocato mentre mangiava una brioche. Teatro del dramma, avvenuto martedì mattina, è stato un appartamento in via XXV aprile dove il piccolo viveva con i suoi genitori, una coppia di origine egiziana molto nota nel paese del Milanese perché titolare di una pizzeria. 

Stando a quanto finora appreso, il piccolo stava mangiando una brioche quando all'improvviso un boccone gli sarebbe andato di traverso. I genitori lo hanno sentito tossire con insistenza e hanno cercato di soccorrerlo in tutti i modi, ma in pochi istanti il bimbo è diventato cianotico e ha smesso di respirare. 

Sul posto è arrivata immediatamente un'ambulanza del 118: i soccorritori hanno trasportato il piccolo al San Carlo, dove è deceduto pochi minuti dopo. Il medico dell'ospedale ha allertato il magistrato di turno attraverso l'agente della polizia locale presente nel posto di polizia del pronto soccorso: stando a quanto finora accertato si è trattato di una tragica fatalità. 

Dolore e cordoglio in paese, dove la mamma e il papà del piccolo sono ben noti. Tante le frasi e le dimostrazioni di dolore sul gruppo Facebook cittadino, dove da ore si rincorrono pensieri e abbracci virtuali per i due genitori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

Torna su
MilanoToday è in caricamento