Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Porta Venezia / Corso Buenos Aires

Black out in varie zone di Milano

Segnalate diverse persone bloccate negli ascensori. A2A: "Usate i grandi elettrodomestici di notte". Disagi in Buenos Aires, Isola, Niguarda e Dergano

Porta Venezia

Black out in corso Buenos Aires e nelle zone limitrofe, martedì da mezzogiorno in avanti. E' il secondo episodio dopo il maxi black out che ha coinvolto un'ottantina di strade lunedì nel tardo pomeriggio, e che in alcuni casi si è risolto soltanto martedì mattina.

I semafori del corso sono andati in tilt. Diverse persone sono rimaste bloccate negli ascensori. L'aumento delle temperature, con il conseguente aumento di carico sulle linee elettriche, provoca queste criticità sulla rete di distribuzione. Nella giornata di lunedì, è stato battuto il record con 1.590 Megawatt: il "tetto massimo" precedente (1.540) si era registrato dieci anni fa, nel 2005. 

Sul posto i tecnici di A2A, i vigili del fuoco e la polizia locale. A2A suggerisce di non far scendere la temperatura dei climatizzatori sotto i 23 gradi e di utilizzare i grandi elettrodomestici nelle ore notturne.

AGGIORNAMENTO - Si segnalano alcuni black out anche in altre zone della città, come Dergano, Isola (via Pastrengo) e Niguarda. Anche il Pirellone, sede del consiglio regionale dove - come ogni martedì - era in corso una seduta, è stato interessato dal black out per circa 20 minuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Black out in varie zone di Milano

MilanoToday è in caricamento