rotate-mobile
Cronaca Porta Venezia / Via Borghetto

Blitz nello studio legale armato di bastone: mette tutto a soqquadro

È successo in via Borghetto a Milano (zona Palestro), arrestato un tedesco di 27 anni

Prima è entrato in un palazzo del centro armato di bastone, poi si è intrufolato in uno studio legale e lo ha messo a soqquadro. E per lui sono scattate le manette. Un tedesco di 27 anni è stato arrestato dalla polizia per violazione di domicilio aggravato dopo essere entrato in un condominio di via Borghetto a Milano (zona Palestro) nella serata di lunedì 12 giugno

Tutto è accaduto intorno alle 19 quando alcuni abitanti dell'edificio al civico 3 hanno chiamato il 112 segnalando che all'interno del condominio c'era un uomo armato di bastone. Sono intervenuti gli agenti della questura che hanno trovato l'uomo all'interno di uno studio legale (vuoto al momento del blitz) mentre gettando per aria hard disk e si stava impossessando di alcuni computer.

L'uomo è stato bloccato e arrestato per violazione di domicilio. Non solo, è stato trovato in possesso di alcuni smartphone non suoi. Dalla questura hanno illustrato che il 27enne non ha spiegato i motivi del gesto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz nello studio legale armato di bastone: mette tutto a soqquadro

MilanoToday è in caricamento