Esondazioni Seveso, Formigoni denuncia: “I fondi FAS sono fermi a Roma”

Il Presidente Formigoni risponde alle accuse piovute sulla sua giunta per i mancati interventi sul Seveso che hanno causato l'esondazione. "I Fondi fas sono fermi a Roma a causa della crisi economica"

Il cosiddetto finanziamento per gli interventi da realizzare contro le esondazioni del fiume Seveso, che avviene con i fondi FAS (Fondi per le aree sottoutilizzate) risulta bloccato da prima dell'estate. A denunciarlo è il Presidente Formigoni che ha voluto precisare che la Regione Lombardia ha "programmato e finanziato già da alcuni anni il finanziamento, il quale si è bloccato prima dell'estate, quando il governo ci ha segnalato la necessità di fermare questi fondi a causa della crisi economica".

Inoltre, precisa il Presidente "Abbiamo programmato già da alcuni anni due interventi, il canale scolmatore di nord-ovest finanziandolo con 23,4 milioni di euro e una vasca di laminazione a Senago finanziandola con 10 milioni di euro. Si tratta di interventi strutturali e fori in grado di risolvere il problema del Seveso. Un intervento complessivo di 33,4 milioni di euro finanziato integralmente con fondi Fas legittimamente attribuiti a Regione Lombardia".

Ma tutto è stato bloccato prima dell'estate e per questo il governatore Lombardo sollecita Roma per avere il definitivo sblocco della partita dei fonfi FAS "Da prima dell'estate - garantisce Formigoni - vado richiedendo che si faccia in modo che le Regioni virtuose possano utilizzare il 100% dei fondi Fas. Se ciò avvenisse queste opere potranno partire nei prossimi giorni", dato che i progetti relativi agli interventi sul Seveso sono stati approvati già dal 2007 in poi.

Ma il Seveso continua a farsi sentire e per quanto riguarda le esondazioni avvenute proprio la scorsa settimana, il Presidente ribadisce che "sia fatta una ricostruzione molto precisa perché - conclude - si tratta di individuare dove eventualmente ci sono state delle falle e chi é il responsabile delle stesse, così da poter agire con interventi per risolvere la situazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento