rotate-mobile
Cronaca

Nebbia e smog: e lunedì si va verso blocco traffico in centro

12esima giornata di sforamento consecutiva: quasi certamente per lunedì 28 novembre tutte le auto si fermeranno nella cerchia dei Bastioni. Pisapia: "Milanesi, non usate l'auto"

Ci si sta avvicando a grandi passi al blocco traffico totale per le auto nel centro di Milano per lunedì 28 novembre. Per il 12esimo giorno consecutivo a Milano, infatti, lo smog è oltre i limiti: le centraline dell'Arpa hanno certificato l'ennesimo sforamento ieri della soglia di Pm10 (piccole particelle che possono depositarsi negli alveoli dei polmoni) nell'aria, che è stata più che doppiata a Città Studi.

La centralina di via Pascal ha registrato una concentrazione pari a 112 mg/mc (contro i 50 consentiti). Il blocco del traffico in centro è quindi ormai prossimo, dato che la Fase 2 dei provvedimenti emergenziali scatta dopo 14 giorni di veleni nell'aria. 

Il sindaco Giuliano Pisapia, poi, scrive una lettera ai cittadini. "Non  aspettiamo che sia il Comune a obbligare a usare meno l’auto - dice il primo cittadino -, proviamo già  da domani e nei prossimi giorni a non utilizzarla per ogni spostamento per  il  quale  abbiamo  alternative.  Chiediamo  al  nostro  condominio di rispettare  davvero  la  temperatura  prevista  senza  dover sperare di non incappare  nei  controlli  del  Comune, proviamo a domandarci  se la nostra azienda,  pur  nelle  difficoltà  economiche,  sta facendo il possibile per impattare di meno sull’ambiente. Di  fronte  a  questa  emergenza  che,  voglio  ripeterlo, è prima di tutto un’emergenza  che  riguarda  la  salute  di  tutti, abbiamo approvato delle misure restrittive, finalizzate ad affrontare questa emergenza. Sono misure severe,  ma  insieme ci impegneremo a rendere più vivibili le nostre città".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nebbia e smog: e lunedì si va verso blocco traffico in centro

MilanoToday è in caricamento