Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Blocco traffico: in rivolta commercianti e 'famiglie con la Comunione'

La DomenicAspasso non piace a tutti. La Diocesi mette le comunioni; in rivolta commercianti e fioristi

Critical mass a Milano

Blocco del traffico domenica 12 maggio 2013 a Milano. E, puntuali il Natale (e meno come la primavera, in questo caso) arrivano le polemiche. 

Aveva iniziato la Provincia di Milano, con gli assessori Cristiana Stancari (Ambiente) e Paolo Giovanni Del Nero (Lavoro): "Queste domeniche sono inutili, e creano danni a un'economia già in crisi". Poi ci si sono messi anche i commercianti, con Alfredo Zini (ristoratori Epam) e l'Unione del commercio: "Penalizza gli esercenti in un momento della crisi, soprattutto in periferia". 

Non solo. La diocesi, come da prassi, per maggio, ha inserito sul calendario le Comunioni: centralini roventi a Palazzo Marino di genitori che chiedono come faranno a spostarsi con tutto il parentando. E c'è pure la Festa della mamma. 

L'assessore al Tempo libero Chiara Bisconti argomenta colpo su colpo. E ribatte: "Ci sarà sempre qualcuno scontento, ma pensiamo di essere sulla strada giusta. E secondo un sondaggio, il 63% dei milanesi è favorevole". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blocco traffico: in rivolta commercianti e 'famiglie con la Comunione'

MilanoToday è in caricamento