Bomba sull'auto del sindaco appena eletto: scoppio nella notte, danni alla macchina

L'ordigno ha danneggiato l'auto di Andrea Cipullo, rieletto sindaco a Vermezzo il 26 maggio

Un boato nel cuore della notte che sveglia tutti i residenti. E poi, una volta in strada, l'amara e sinistra sorpresa. Giallo a Vermezzo con Zelo, dove l'auto del sindaco Andrea Cipullo è stata pesantemente danneggiata da una bomba esplosa verso le 3.30 della notte tra lunedì e martedì.

L'ordigno ha distrutto il parabrezza della macchina e il cofano, ma fortunatamnte non ha causato feriti. Cipullo, che aveva già governato a Vermezzo per due mandati consecutivi, è stato eletto a sindaco di Vermezzo con Zelo - nato dalla fusione con Zelo Surrigone - lo scorso 26 maggio, quando aveva battuto la rivale Ada Rattaro con uno scarto di soli ventisei voti

"Faccio questo comunicato perché purtroppo molte persone mi hanno fermato per chiedermi cosa fosse successo questa notte - ha spiegato lo stesso primo cittadino -. Molti avranno sentito un rumore forte, come quello di un’esplosione attorno alle 3.30 del mattino. Purtroppo qualcuno ha messo un piccolo ordigno sulla mia macchina di famiglia provocando gravi danni al veicolo. Ringrazio le forze dell’ordine per il tempestivo intervento e per le indagini che stanno svolgendo. Ringrazio il Prefetto di Milano per l’interessamento e per avermi espresso la sua vicinanza". 

Quindi, in conclusione, l'auspicio di Cipullo: "Spero vivamente si tratti della bravata di qualche ragazzino e non di un atto intimidatorio o vendicativo per qualsiasi motivo. Io continuerò a fare il mio lavoro, a testa alta e con onestà".

Foto - I danni alla vettura

bomba auto sindaco vermezzo-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: + 402 nuovi casi positivi su quasi 20mila tamponi

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento