Casorezzo, bomba in banca nella notte: fatto saltare il bancomat, ladri in fuga con i soldi

Il colpo alle 2.40. Poco prima un altro doppio colpo a Varese e Novara. Indagano i carabinieri

Foto repertorio

Colpo in banca nella notte a Casorezzo. Verso le 2.40, infatti, una banda di rapinatori - tutti ancora ignoti al momento - ha fatto esplodere il bancomat della filiale della banca popolare di Milano di piazza San Giorgio. 

I malviventi, stando ai primissimi accertamenti dei carabinieri di Legnano, hanno piazzato un ordigno artigianale fuori dallo sportello. I ladri hanno poi raccolto il bottino - ancora da quantificare - e sono scappati, riuscendo a far perdere le proprie tracce. 

Ingenti i danni alla struttura, con i vetri della banca che sono stati distrutti dallo scoppio. In piazza, oltre ai militari, sono infatti intervenuti anche i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza l'area. 

Nella stessa notte - e non è escluso che i blitz siano collegati - altri due colpi, con modalità molto simili, sono avvenuti a Vergiate, verso l'una, e a Novara, circa trenta minuti dopo. Anche lì a finire nel mirino dei rapinatori sono stati sportelli bancomat della banca popolare di Milano. 

Tutti gli altri colpi

Non è la prima volta, anzi, che i rapinatori fanno esplodere gli sportelli Atm a Milano e provincia. Tra fine novembre e l'inizio del 2019 si erano verificati dieci assalti in meno di cinquanta giorni. 

La serie era iniziata il 22 novembre, con un doppio raid: a Marcallo con Casone prima - 46mila euro il bottino - e a Melzo poi

Il 1 dicembre ancora un blitz, questa volta triplo: il primo tentativo era andato in scena a Cernusco sul Naviglio, ma era fallito perché l'antifurto aveva messo in fuga i ladri, poi era toccato a San Giuliano Milanese - dove era stato utilizzato il gas acetilene - e a Peschiera Borromeo, sempre acetilene. 

L'8 dicembre altra tripletta: in venti minuti - tra le 4 e le 4.20 - erano stati fatti esplodere tre diversi bancomat a Novate, Settimo Milanese e Opera. Il 15 dicembre altro giro, altra corsa: a saltare questa volta era stato lo sportello della Bpm di via Romeo a Milano. Altro "botto" la notte della vigilia di Natale, quando a Vanzago era stato assaltato il bancomat della Bpm, svaligiato dai malviventi. Il 9 gennaio l'ultimo blitz, all'Ubi banca di Legnano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento