Cronaca Via Giacomo Matteotti

Attentato esplosivo a una panetteria a Binasco: un ferito

Un ordigno rudimentale, probabilmente una grossa bomba carta, è esplosa nella notte all'esterno di una panetteria a Binasco; forse una ritorsione. Una palazzina evacuata per sicurezza

Tanta paura. E una fortissima esplosione.

Un attentato esplosivo è stato messo a segno la scorsa notte nel Milanese, a Binasco. Un giovane di 22 anni, che si trovava alla finestra al momento della deflagrazione, è rimasto lievemente ferito.

E' accaduto in via Matteotti poco prima delle 2, quando ignoti hanno fatto scoppiare un rudimentale ordigno, forse una grossa bomba carta, davanti alle saracinesche di una panetteria. Un'esplosione forte, che ha rotto i vetri di auto e appartamenti prospicenti e ha provocato grossi danni all'esercizio commerciale, a quell'ora chiuso, il cui titolare è noto alle forze dell'ordine.

Alcune famiglie sono state evacuate dalla palazzina, anche se al momento non risulterebbero appartamenti inagibili. Il ferito é stato trasportato in choc acustico alla clinica Humanitas. Sul posto sono intervenuti il 118 e i carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato esplosivo a una panetteria a Binasco: un ferito

MilanoToday è in caricamento