Bomba sotto casa perché non paga gli strozzini: condanna ridotta in Appello

L'impegno di uno degli imputati a versare 300 euro al mese di risarcimento in 10 anni

Dopo lo scoppio della bomba a Pioltello

Uno dei responsabili della bomba piazzata a Pioltello nel 2017 davanti all'abitazione di un cittadino ecuadoriano si è visto ridurre la condanna nel processo d'Appello: sconterà sette anni e mezzo (con le attenuanti generiche) anziché i nove anni e mezzo a cui era stato condannato in primo grado.

Video: la bomba a Pioltello

L'uomo, Roberto Manno, si è impegnato per iscritto a versare 300 euro al mese, per dieci anni, alle persone offese. Impegno che, stando alle motivazioni della sentenza d'Appello, è stato determinante per ridurre la condanna. Lo stesso era accaduto a novembre 2019 a Manuel Manno, che sconterà quattro anni e otto mesi anziché oltre sei anni di reclusione. Lui aveva provveduto a versare 5 mila euro alla vittima.

Secondo le indagini e il processo, la bomba sarebbe stata piazzata a scopo di estorsione: l'ecuadoregno aveva infatti chiesto e ottenuto dai due un prestito a tassi d'usura e non era riuscito a restituirlo. I due principali imputati apparterrebbero ad una famiglia legata alla 'ndrangheta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento