rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Sequestro borse cinesi con il logo "fai da te"

Operazione dell'Ufficio delle dogane di Milano

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Milano 3, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Pioltello, nel Milanese, hanno sequestrato l'altro giorno 3.236 borse sportive, di origine cinese, per violazione della normativa sul Made in Italy (fallace indicazione d’origine).

I prodotti, che riportavano impresso il tricolore italiano senza nessuna etichetta relativa all’effettivo luogo di produzione, avrebbero potuto indurre il consumatore a ritenere che il prodotto fosse di origine nazionale. L’importatore è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro borse cinesi con il logo "fai da te"

MilanoToday è in caricamento