rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Donna derubata in metro da ragazza incinta e complice

Lei è stata fermata dai carabinieri; lui, invece, è riuscito a fuggire con i soldi

La dinamica è sempre la stessa. Una ragazza incinta borseggia una passeggera del metrò e poi consegna il bottino a un complice. Questa volta è accaduto nella serata di domenica 30 ottobre su un treno della linea M2, all'altezza della stazione di Cadorna.

Sul posto, oltre al personale Atm, la radiomobile dei carabinieri, che ha fermato l'autrice del furto, una 28enne senza fissa dimora, con precedenti specifici e in stato avanzato di gravidanza. Dopo che una 58enne brasiliana l'ha riconosciuta come la persona che le aveva rubato 260 euro in contanti, per lei è partita una denuncia per furto con destrezza in concorso.

In fuga, invece, il complice a cui la ragazza ha consegnato il denaro dopo averlo rubato dalla borsa della signora. Bloccata dai militari, la 28enne ha detto di sentirsi male ed è quindi stata accompagnata all'ospedale Buzzi di Milano, in codice verde, per un controllo. Sempre sulla metro a Cadorna, domenica, nel pomeriggio, due ragazze hanno provato a derubare una giovane donna, per poi colpire con un pugno un 25enne che ha sventato il furto. Entrambe sono state fermate e denunciate dai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna derubata in metro da ragazza incinta e complice

MilanoToday è in caricamento