rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Corso Venezia

Corso Venezia, sfilano il Rolex all'ex interista Brehme

Colpo grosso ai danni dell'ex giocatore nerazzurro: mentre è fermo al semaforo, gli sfilano il Maurice Lacroix da 20mila euro

Andreas Brehme, ex calciatore dell'Inter e della nazionale tedesca, è stato rapinato dell'orologio Rolex da 20mila euro, ieri pomeriggio in corso Venezia. L'ex giocatore, 51 anni, viaggiava a bordo della sua Audi in direzione San Babila, quando è stato affiancato da due sconosciuti in sella a una motocicletta con il volto coperto dai caschi.

La moto ha urtato volontariamente il suo specchietto e non appena Brehme ha abbassato il finestrino per sistemarlo uno dei rapinatori gli ha sfilato l'orologio modello Maurice Lacroix.

I malviventi sono riusciti a scappare con il bottino e l'ex campione non ha riportato gravi ferite. Andreas Brehme ha vinto uno scudetto nel 1989 con la maglia dell'Inter. Fu lui a mettere a segno il rigore decisivo che consentì alla Germania di vincere i mondiali di Italia '90 nella finale contro l'Argentina di Maradona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Venezia, sfilano il Rolex all'ex interista Brehme

MilanoToday è in caricamento