rotate-mobile
Cronaca Bresso / Via Vittorio Veneto

Pensa che stiano fotografando la sua ragazza: scattano gli spari in aria

È successo a Bresso nella serata di martedì 30 agosto, nei guai un 43enne di Milano

Prima la discussione, poi uno sparo. Attimi di paura in via Vittorio Veneto a Bresso (hinterland nord di Milano) nella serata di martedì 30 agosto dove è stato esploso un colpo di pistola in aria. Il presunto autore dello gesto, un italiano di 43 anni già noto alle forze dell'ordine e in prova ai servizi sociali, è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni.

Il colpo di pistola, esploso con una Beretta 92 Fs rubata nel 2016, secondo quanto ricostruito dai carabinieri del comando provinciale, sarebbe stato esploso al termine di un parapiglia nato per un malinteso tra il 43enne e un 30enne egiziano che stava effettuando una videochiamata all'interno di un bar. Mentre passeggiava con la sua compagna il 43enne avrebbe notato il 30enne con il telefono in mano di fronte a sé e pensando che quest'ultimo stesse fotografando la sua ragazza si sarebbe allontanato per poi tornare infuriato armato.

In pochi attimi la discussione si è degenerata e il 43enne avrebbe estratto l'arma e premuto il grilletto seminando il panico tra i presenti. Quando i carabinieri sono arrivati in via Vittorio Veneto hanno trovato a terra sia un bossolo che un proiettile inesploso. Attraverso le immagini delle telecamere a circuito chiuso della zona hanno prima identificato la donna e successivamente il suo compagno. La 49enne, inoltre, avrebbe fornito ai detective una ricostruzione dei fatti completamente diversa da quella registrata dalle telecamere e per questo è stata denunciata per favoreggiamento.

Il 43enne, invece, è stato trovato all'interno della sua abitazione di via Cilea a Milano, secondo quanto riferito dai carabinieri l'uomo indossava altri vestiti e aveva appena rasato i capelli. L'arma con cui avrebbe sparato è stata trovata abbandonata nel giardino condominiale e posta sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensa che stiano fotografando la sua ragazza: scattano gli spari in aria

MilanoToday è in caricamento