Milano, broker di bitcoin 'rapinato' del Rolex da 40mila euro: si aggrappa all'auto dei ladri

Vittima del furto è un cittadino kazako di 30 anni. L'uomo si trovava a Milano per incontrare un businessman spagnolo di nome Carlos, conosciuto online. Indagano i carabinieri

Repertorio

Si è aggrappato all'auto dei malviventi inutilmente. Alla fine sono scappati con il suo Rolex Daytona da 40mila euro lasciandogli in mano un borsone pieno di banconote carta straccia.

Vittima del furto è un cittadino kazako di 30 anni. L'uomo, nato negli Stati Uniti e di professione broker, si trovava a Milano per incontrare un businessman spagnolo di nome Carlos, conosciuto online. 

L'obiettivo dell'incontro tra i due era quello di negoziare la vendita di una serie di bitcoin di proprietà del 30enne. Al primo appuntamento, giovedì mattina in centro a Milano, il kazako aveva incontrato questo sedicente uomo d'affari per trovare un accordo. Durante la loro conversazione, lo spagnolo aveva dimostrato particolare interesse per il prezioso orologio che il broker portava al polso. Dopo una breve trattativa i due avevano trovato un punto d'incontro su un possibile prezzo per il Rolex: 40mila euro.

La somma pattuita sarebbe dovuta arrivare al pomeriggio. I due hanno perciò fissano un secondo appuntamento presso un locale in via Monte Amiata, zona Citylife a Milano. Carlos si è presentato in compagnia di un altro uomo e con una borsa con il denaro in contanti, apparentemente. Una volta ricevuto l'orologio, insieme col complice, è scappato verso l'auto . Vano il tentativo di inseguimento da parte della vittima. Il 30enne ha provato ad aggrapparsi alla vettura ma è finito per terra, riportando diverse escoriazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i carabinieri Nucleo Operativo della Compagnia Porta Magenta che hanno ascoltato la denuncia della vittima e aperto l'indagine: intanto anche le banconote false sono state sequestrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento