menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Quando è stata bruciata la bandiera (foto Valentina David/Tw)

Quando è stata bruciata la bandiera (foto Valentina David/Tw)

Contro la violenza e la guerra, bruciata una bandiera dell'Isis

In Piazza Affari

Una fiaccolata è andata in scena domenica sera in piazza Affari "contro le violenze dell'Isis", l'autoproclamato califfato islamico nel Medioriente. 

La manifestazione è stata promossa dall'associazione interculturale 'Dirittozero' con cui l'Islam pacifico ha espresso il suo secco no all'Isis, al terrorismo e a qualsiasi forma di violenza.

"L'idea nasce da radiodirittozero - ha affermato Luca Bauccio, organizzatore dell'iniziativa - che e' un'associazione una web radio laica non politica, non religiosa ma che ha sentito il dovere, il bisogno, la necessita' di radunare i cittadini italiani di qualunque religione, di qualunque orientamento politico attorno a un tema: il no secco all'Isis, al terrorismo e alla cultura dell'odio". 

E' stata bruciata una bandiera simbolo dell'Isis. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento