Brumotti aggredito in Centrale: l'inviato di Striscia minacciato con uno "storditore elettrico"

Brumotti stava girando un servizio sullo spaccio. In passato già aggredito altre volte

Insulti, minacce e qualche spintone. Attimi di paura a Milano per Vittorio Brumotti, storico inviato di Striscia la Notizia e campione di ciclismo. 

Brumotti, stando a quanto raccontato dallo stesso tg satirico, stava girando un servizio sullo spaccio fuori dalla stazione Centrale quando i pusher hanno reagito in malo modo. Uno di loro, evidentemente disturbato dalle acrobazie in bici dell'inviato di canale 5, "ha estratto un taser che ha attivato davanti a Brumotti", hanno spiegato in una nota dal programma Mediaset. 

"Amici miei siamo tornati ad occuparci dello spaccio di droga delle piazze italiane - ha invece scritto ironicamente il ciclista sul suo profilo Facebook -. Questa sera mi troverete in quel di Milano. Ci sarà anche una sorpresa elettrizzante".  

Non è la prima volta, tra l'altro, che Brumotti viene aggredito a Milano. A gennaio scorso, sempre mentre girava immagini sullo spaccio, "100% abbombazza" era stato minacciato in Duca d'Aosta dai pusher, che avevano lanciato sassi e bottiglie. Scene simili si erano verificate l'anno prima alle Colonne, altro luogo "caldo" della città per la droga, e in corso Como

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento