Cronaca Via Volturno

Evade, minaccia di morte una ragazza e la rapina: arrestato pregiudicato di vent'anni

È successo in via Volturno a Buccinasco, hinterland milanese. Nei guai un ragazzo italiano

Immagine repertorio

Era agli arresti domiciliari e non poteva uscire da casa, ma ha inforcato una bicicletta del bike sharing e ha rapinato una ragazza di 16 anni. È successo nel pomeriggio di sabato a Buccinasco, hinterland di Milano; nei guai un pregiudicato di 20 anni, italiano. 

Il fatto è avvenuto in via Volturno, come riportato in una nota diramata dai carabinieri del comando provinciale di Milano. Il 20enne avrebbe prima avvicinato la ragazza, poi l'avrebbe minacciata di morte e le avrebbe portato via il portafogli. 

Grazie alla descrizione fornita dalla giovane vittima i carabinieri hanno rintracciato il malvivente. Il ventenne è stato raggiunto nella sua abitazione dai militari e durante una perquisizione è stato trovato anche il portafogli. Per lui sono scattate le manette, nella giornata di lunedì sarà giudicato per direttissima dai giudici del tribunale di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade, minaccia di morte una ragazza e la rapina: arrestato pregiudicato di vent'anni

MilanoToday è in caricamento