Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Alla festa le sputano addosso: 14enne vittima di bulli, mamma scrive a preside

La ragazzina è vittima di persecuzioni da almeno un anno

14enne vittima di episodi di bullismo

Un odioso caso di bullismo di cui è stata vittima una ragazza di 14 anni, ad opera di ragazzi della stessa scuola da lei frequentata. La mamma, dopo gli ultimi episodi che risalgono a carnevale, non ce l'ha più fatta e ha scritto alla preside dell'istituto.

Le persecuzioni duravano da un po'. E non erano soltanto a parole. Nel maggio del 2015, per esempio, si trovava ai giardinetti con alcuni compagni che l'hanno colpita con la ghiaia, lanciandogliela addosso. In quella occasione la ragazzina era stata portata al pronto soccorso del San Paolo: i sanitari le avevano dato una prognosi di quattro giorni.

L'ultima volta a carnevale, sabato 13 febbraio 2016, all'usuale festa. I bulli l'hanno presa di mira come al solito con varie offese, ma qualcuno le ha addirittura sputato addosso. La mamma non ci ha visto più e ha preso carta e penna, chiedendo un intervento della preside per «stroncare questi episodi una volta per tutte».

La 14enne è iperattiva e affetta da lievi disturbi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla festa le sputano addosso: 14enne vittima di bulli, mamma scrive a preside

MilanoToday è in caricamento