menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto repertorio

Foto repertorio

Fermato in metro, uomo aggredisce prima i controllori e poi un poliziotto: arrestato

Fermato in metro dai controllori Atm: uomo aggredisce loro e un poliziotto, arrestato

Si è scagliato contro il personale Atm. Poi, non contento, ha fatto lo stesso con un poliziotto in borghese, e libero dal servizio, che era intervenuto proprio per cercare di tranquillizzarlo. Un uomo di 33 anni, un cittadino peruviano, è stato arrestato domenica mattina a Milano con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale dopo aver aggredito i controllori e un agente. 

Teatro del suo "spettacolo" è stata la fermata metropolitana di Cascina Gobba, sulla linea M2, la verde. Lì, verso le 12.20, il poliziotto - che in quel momento non era "operativo" - ha notato che il 33enne stava discutendo in maniera aggressiva e molesta con due addetti Atm che lo avevano fermato. Quando l'agente è intervenuto per capire cosa stesse succedendo e per cercare di calmare il passeggero, l'uomo per tutta risposta ha aggredito sia lui che i controllori. 

Alla fine, non senza fatica, il passeggero è stato bloccato, ammanettato e portato via. La sua domenica è così finita in carcere a San Vittore. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento