Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Corvetto / Via Giacinto Mompiani

Milano, lasciano la casa occupata ma 'dimenticano' la droga: arrestati uomo e donna

In manette un 33enne e una 23enne. Sono stati anche denunciati per furto di energia elettrica

Hanno lasciato la casa spontaneamente. Ma proprio in quella casa hanno lasciato anche qualcos'altro. Un uomo e una donna - 33 anni lui, 23 lei - sono stati arrestati mercoledì sera a Milano dopo essere stati scoperti all'interno di un appartamento Aler occupato abusivamente in via Mompiani, al Corvetto. 

A dare l'allarme alla polizia, verso le 20, è stata proprio l'Aler, che ha richiesto supporto per lo sgombero. Alla vista degli agenti, i due non hanno opposto particolare resistenza e sono usciti dall'abitazione senza fare troppe storie. Quando i poliziotti sono entrati, però, hanno scoperto che proprio all'interno della casa c'erano quasi 4 grammi di hashish e 1,80 di marijuana. 

A quel punto il 33enne e la 23enne sono stati dichiarati in arresto con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti. Dovranno anche rispondere delle accuse di occupazione abusiva e furto di energia elettrica perché avevano "sfruttato" il contatore di altri residenti. 

L'appartamento occupato è stato lastrato, per evitare che altri riescano ad occuparlo, ed è stato restituito all'Aler. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, lasciano la casa occupata ma 'dimenticano' la droga: arrestati uomo e donna

MilanoToday è in caricamento