Ambientalisti disturbano cacciatori: denunciati per violenza privata

Il gruppo di ambientalisti avrebbe ripetutamente minacciato gli uomini con le "doppiette"

Denunciati ambientalisti (foto Repertorio)

Volevano disturbare alcuni cacciatori impegnati nella pratica del loro "sport" preferito a Rosate, in pieno Parco Sud, e ci sono anche riusciti: gli uomini con le "doppiette" hanno dovuto interrompere il loro "passatempo". Ma poi si sono rivolti ai carabinieri. 

E i militari hanno denunciato le nove persone che avevano messo in atto la protesta: hanno tra i 25 e i 50 anni e si sono autodefiniti ambientalisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gruppetto è stato denunciato per violenza privata, per via di "molestie, minacce e ingiurie reiterate", come scrivono i carabinieri in una nota. Gli ambientalisti potrebbero anche ricevere il "foglio di via" dal comune di Rosate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento