Cronaca

Vaprio d'Adda, affiora un cadavere dal fiume: è giallo

Il corpo di un uomo senza vita è stato notato da un ciclista affiorare dall'Adda; sul posto sanitari, vigili e carabinieri

Un passaggio dell'Adda

Il cadavere di un uomo è stato trovato nel fiume Adda all'altezza del comune di Vaprio D'Adda. Il fatto è accaduto la mattina di venerdì 22 giugno. Lo rende noto l'Areu, l'azienda regionale emergenza urgenza. Si cerca di capire quale possa essere l'identità della vittima e le possibili cause di morte. 

Secondo una prima ricostruzione, il cadavere sarebbe stato stato visto, intorno le 9.20, da un ciclista che pedalava lungo l'argine del fiume.

L'uomo ha subito avvertito i carabinieri.

Sul posto del ritrovamento, oltre ai militari, anche uomini della polizia municipale e i vigili del fuoco di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaprio d'Adda, affiora un cadavere dal fiume: è giallo

MilanoToday è in caricamento