Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Cerca di salvare un cucciolo, scivola e muore: trovata senza vita istruttrice 35enne

Forse uno dei due cani è scivolato in acqua e l'addestratrice, per cercare di salvarlo, sarebbe a sua volta finita nel canale

E' stata ritrovata senza vita, in un canale di irrigazione (Roggia Malaspina) non lontano dalla sua abitazione a Valeggio (Pavia), in Lomellina, Polina Kochelenko, 35 anni, addestratrice di cani di nazionalità russa che era scomparsa da casa da venerdì.

Il ritrovamento del corpo è avvenuto domenica dopo la mezzanotte. Sul posto sommozzatori dei vigili del fuoco, polizia locale, protezione civile e uomini dell'Arma. Sono stati i genitori della donna, residenti in Piemonte, a chiamare le forze dell'ordine: non si avevano notizie della figlia da 48 ore e non era mai avvenuto che non si facesse sentire per un tale lasso di tempo.

Del caso si stanno occupando i carabinieri: dalle prime ipotesi investigative, è probabile che la donna sia scivolata nella roggia a causa di un incidente. Da quanto si è appreso, venerdì pomeriggio l'istruttrice era uscita con due cuccioli. Forse uno dei due cani è scivolato in acqua e la 35enne, per cercare di salvarlo, sarebbe a sua volta finita nel canale. I militari hanno trovato riposti sul ciglio della roggia cellulare, guinzaglio e chiavi di casa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di salvare un cucciolo, scivola e muore: trovata senza vita istruttrice 35enne

MilanoToday è in caricamento