Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Opera / Strada Provinciale ex Strada Statale 412 della Val Tidone

Cadono calcinacci dal ponte sulla Provinciale: "Tecnici già informati, aspettiamo i lavori"

Il sindaco di Opera, Ettore Fusco: 'Informati tempestivamente i tecnici di città metropolitana'

Il ponte

Un ponte spaventa Opera. Lunedì mattina, infatti, come annunciato dallo stesso sindaco del paese milanese, Ettore Fusco, sono stati "rilevati cedimenti di calcinacci dal ponte pedonale che sovrasta la ex strada statale 412 a Opera, in località Noverasco". 

Dalla struttura, che sorge sopra la Provinciale Valtidone, si sarebbero staccati alcuni pezzi di intonaco, poi finiti in strada. "Sono stati tempestivamente informati i tecnici di città metropolitana - ha aggiunto il primo cittadino di Opera -. Aspettiamo un intervento per la messa in sicurezza della struttura". Al momento, comunque, non sono segnalati pericoli imminenti. 

Ad aprile dello scorso anno lo stesso sindaco aveva già chiesto l'intervento di città metropolitana, dopo che dal ponte sulla Provinciale erano caduti alcuni pannelli di rivestimento, probabilmente staccati dal vento. Allora, Ettore Fusco non aveva risparmiato una stoccata, spiegando di essere in attesa che "città metropolitana autorizzi la rimozione e ricostruzione del ponte prima che crolli completamente".

Dopo il disastro di Genova - quarantatré morti per il crollo di Ponte Morandi -, resta quindi altissima l'attenzione. A Milano l'allarme era scattato venerdì, quando alcuni cittadini avevano segnalato il cattivo stato del ponte ferroviario sopra viale Fulvio Testi. Per precauzione, la Polizia Locale aveva chiuso il traffico nel pomeriggio per poi riaprilo durante la notte, lasciando chiusa soltanto una carreggiata per consentire i lavori.

Il ponte - aveva assicurato l'assessore alla mobilità del comune di Milano, Marco Granelli - "non presenta problemi strutturali ed é costantemente monitorato da Rfi. Per scongiurare eventuali cadute di calcinacci, ora non avvenute - aveva chiarito Granelli - sono state fatte cadere alcune parti e controllato tutto il ponte palmo a palmo, e poi è iniziata la posa di reti di protezione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadono calcinacci dal ponte sulla Provinciale: "Tecnici già informati, aspettiamo i lavori"

MilanoToday è in caricamento