menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il campo (foto Salvini)

Il campo (foto Salvini)

Campo rom di via San Dionigi, Ncd sostiene lo sgombero

Il coordinatore cittadino Niccolò Mardegan: "La legge va rispettata"

Il campo rom di via San Dionigi fa discutere. Prima l'annuncio di Palazzo Marino di un imminente sgombero, calendarizzato per l'11 agosto. Poi la durissima risposta di associazioni che si occupano di rom, ma anche di Rifondazione comunista di zona 4, secondo cui lo sgombero andrebbe sospeso perché - fra l'altro - la maggior parte di chi abita nel campo si trova in Romania per ferragosto. Ora la controreplica del Nuovo centrodestra, con il coordinatore cittadino Niccolò Mardegan.

"In Italia dobbiamo far capire a questi gruppi che la legge c'è e va rispettata", risponde Mardegan: "E questo nonostante alcuni sindaci come Giuliano Pisapia, che preferiscono tutelare abusivi e accampamenti irregolari in nome del loro buonismo patologico".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento