Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Bovisa / Via Privata Colico

Milano, cane chiuso nell'Audi e sotto il sole: i pompieri spaccano il lunotto e lo liberano

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, il cane è rimasto chiuso per almeno un'ora e mezza

Repertorio

Un cane rischiava di morire soffocato all'interno di un'Audi A4 dove il proprietario lo aveva lasciato chiuso con i finestrini chiusi e sotto il sole. Se l'è cavata con alcuni tagli sul torace e nelle zampette. 

A salvare il cagnolino di taglia media, nel pomeriggio di giovedì, sono stati i vigili del fuoco, avvertiti da un passante che ha chiamato il 112. Visto che non riuscivano a rintracciare il proprietario dell'auto dove l'animale era stato lasciato rinchiuso, i pompieri hanno spaccato il lunotto.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, il cane è rimasto chiuso per lo meno dalle 15 alle 16.30. 

Cane abbandonato in auto, denunciato il titolare

Quando finalmente il proprietario dell'auto si è presentato sul posto - in via Colico, zona Derganino a Milano - ha spiegato di aver portato l'animale con sé proprio perché non voleva lasciarlo a casa da solo. 

L'uomo, un cittadino cinese di 30 anni, è stato denunciato a piede libero per maltrattamento di animali. Per il cagnolino, che è saltato fuori dell'auto appena hanno infranto il finestrino, procurandosi alcuni tagli, è stato necessario il trasporto alla clinica veterinaria ma sta bene.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, cane chiuso nell'Audi e sotto il sole: i pompieri spaccano il lunotto e lo liberano

MilanoToday è in caricamento